Se è possibile bere la madre e la matrigna a gravidanza a prime condizioni

Amazon Student & Prime Honest Review (11 INCLUDED BENEFITS)

Trattamento di dipendenza alcolica Stary Oskol

La madre-e-matrigna è un'erba unica le cui qualità medicinali sono riconosciute come medicina ufficiale. Le materie prime secche o fresche di questa pianta perenne devono essere trovate nell'arsenale di qualsiasi erborista. È ampiamente utilizzato per una varietà di malattie, nonché per scopi cosmetici.

L'effetto medicinale dell'erba, che nella letteratura scientifica si chiama Tussilago farfara o gomma normale, è spiegato dalla sua più ricca composizione chimica. Gli scienziati hanno trovato glicosidi amari nelle foglie della madre e della matrigna. Le proprietà di queste sostanze organiche sono molto apprezzate in medicina.

Lo sai? La madre-e-matrigna dell'erba è considerata un miele primaverile molto prezioso. La sua produttività in questo aspetto raggiunge 30 kg di miele da un'area di un ettaro. Anche tra i componenti: saponine, che determinano le principali direzioni terapeutiche dell'erba; caroteni, che una volta introdotti nel corpo umano si trasformano in vitamina A; mela, acido ascorbico e gallico, responsabili dei processi metabolici; i fitosteroli sono sostanze simili a grassi; muco, il cui valore è nelle qualità avvolgenti e ammorbidenti; vitamina C; olii essenziali; alcaloidi; tannini.

Meno frequentemente, i gambi di madre-e-matrigna vengono usati a scopo terapeutico. Ma i ricercatori nella composizione di questa materia prima solo tannini e rutina, che dà i petali di un colore giallo. Nonostante il fatto che la madre e matrigna è una malerba delle colture orticole, è, come altre erbacce sonchus, quinoa, Dodder, vetch, soffioni ha molte proprietà utili.

La medicina scientifica raccomanda l'uso di foglie e fiorinomi di farmacia di cui, rispettivamente, Folium Farfarae e Flores Farfaiae. Il più delle volte vengono usati come espettoranti nel trattamento della tosse e degli organi respiratori. Gli sbocchi di questa coltura medicinale aiutano anche con l'angina pectoris, la polmonite, la tubercolosi, lo squilibrio del tratto gastrointestinale, l'asma bronchiale.

Il nome latino del fiore della madre e della matrigna - Tussilago - si traduce letteralmente come "tosse". I medici folcloristici consigliano di usare la madre e la matrigna per migliorare l'appetito nei bambini, con il raffreddore. Un se è possibile bere la madre e la matrigna a gravidanza a prime condizioni d'erba appena spremuto è consigliato per trattare un naso che cola, scrofola, varie infiammazioni sulla pelle, ascessi, malattie delle vene, fegato e reni.

I cosmetologi usano perenne per ringiovanire le cellule della pelle e migliorare i capelli. Se lavi regolarmente la testa con un decotto di madre e matrigna, la forfora e le punte danneggiate scompariranno. Le prese della madre e della matrigna appaiono all'inizio della primavera. Molto prima di questo, le radici striscianti della pianta sono state gettate da gambi di fiori diretti formati dall'autunno, densamente ricoperti di squame viola.

Presto si formano da essi fiori luminosi e soleggiati, e solo allora le foglie se è possibile bere la madre e la matrigna a gravidanza a prime condizioni si sviluppano in una forma rotonda che ricorda il cuore. La dimensione di un foglio è uguale al palmo umano. È possibile imparare il fogliame di questa pianta se è possibile bere la madre e la matrigna a gravidanza a prime condizioni colore verde scuro, superficie liscia liscia e lato interno morbido fortemente pubescente.

Note sull'uso pratico della madre e della matrigna si trovano nei saggi dei fondatori della medicina. Le rosette floreali di erba sono entrate nei registri delle materie prime medicinali di quindici paesi del mondo. La raccolta di materie prime medicinali inizia a fine febbraio - inizio aprile, quando la madre e la matrigna stanno sbocciando. Alla ricerca delle piante devi andare nelle terre desolate, dove il terreno argilloso.

Naturalmente, è meglio interrompere un prodotto ecologico lontano dalla grande produzione e dalle se è possibile bere la madre e la matrigna a gravidanza a prime condizioni di scarico inquinate. I cesti di fiori se è possibile bere la madre e la matrigna a gravidanza a prime condizioni raccolti nei primi mesi di primavera e fogliame - all'inizio dell'estate. Non devi affrettarti con il pezzo in lavorazione.

Attendere fino a quando le foglie completamente aperte e un po 'sciolto sentiva pelosità. È meglio strappare i piccioli con le vecchie lastre fogliari dalle piante che vivono in zone assolate. Hanno una composizione chimica che è più satura di componenti medici. Le materie prime medicinali secche possono essere sulla strada, ma non sotto la luce solare diretta.

L'opzione ideale: un attico ben ventilato, dove c'è sempre penombra, asciutto e caldo. Alcuni sistemano le materie prime raccolte su un lenzuolo di stoffa o cartone e lo asciugano in condizioni ambientali. Impara come asciugare correttamente mele, prugne, bacche di rosa canina, albicocche, pere, cornioli a casa per conservare proprietà utili. Dopo l'essiccazione, le rosette di erbe medicinali sono confezionate in sacchetti di carta e inviate allo stoccaggio in luoghi asciutti e ben ventilati.

La collezione non perde le sue qualità medicinali per tre anni. Alcuni usano farmaci per necessità mediche e altri - per la bellezza, rafforzando il corpo e prevenendo varie malattie. Nella ricetta si trovano spesso decotti, tè, tinture, alcol incluso.

Capiremo come preparare correttamente una medicina e in quali casi è necessario applicare questa o quella forma. In questa forma, la madre e la matrigna trovano spesso applicazione in condizioni di marcia, quando è necessario curare una ferita in putrefazione, foruncoli, ustioni e altre ferite infiammate sulla pelle.

Inoltre, Si consiglia agli erboristi di bere il succo dall'erba in caso di perdita di forza, immunità indebolita, come mezzo tonico e riparatore, e anche a scopo preventivo. Il succo fresco della madre e della matrigna aiuta con il raffreddore. Il liquido è sepolto nelle narici, se necessario. Per ottenere il succo medicinale, la prima cosa da fare è lavare a fondo le foglie, poi scottare leggermente e tritare finemente. Dopo le manipolazioni, la massa verde viene immersa in una garza e accuratamente schiacciata.

Il liquido risultante è altamente concentrato, quindi per il trattamento interno è opportuno diluirlo con una porzione uguale di acqua bollita. Alcuni guaritori consigliano di far bollire la soluzione già diluita per 3 minuti. Il farmaco viene assunto dopo i pasti tre volte al giorno. Il corso della terapia è di 10 giorni.

Il tè fatto dalla madre e dalla matrigna è molto efficace contro il raffreddore e la tosse. La bevanda è preparata con materie prime fresche o secche, facendo bollire con acqua bollente. E per questi scopi usa l'intera rosetta erbosa, insieme a foglie e fiori. Bevi il farmaco che ti serve riscaldare fino a tre volte al giorno.

I decotti alle erbe, come i tè, hanno proprietà immunizzanti. Sono raccomandati per il trattamento e la prevenzione delle malattie, nonché per il recupero del corpo dopo la malattia.

Quando si raccolgono materie prime a base di erbe, fare attenzione alle parti danneggiate, coperte da macchie di foglie gialle o scure, e alle prese di fiori sospette sottosviluppate. Preparazione liquida utile di 30 g di materia prima secca schiacciato, che è versare g di acqua bollente, portato a ebollizione e mantenuta a calore per 10 minuti.

Poi avvolto un telo e lasciare in infusione per un'ora. L'uso di droga finito all'interno di 4 volte al giorno dopo edy. Napitok aiuta con cistite, miosite, gonfiore, edema, e catarro dello stomaco, ha un effetto diuretico. L'infuso è preparato dalle foglie essiccate della pianta. Poi decantato attraverso una garza. Il liquido risultante è stato miscelato con una parte uguale di acqua bollita non riscaldata. Giornalieri bere grammi significa due volte al giorno dopo i pasti.

Per ottenere l'alcool tintura avrà bisogno di prendere parti uguali di foglie secche e vodka. Tutti gli ingredienti sono combinati e insistono settimana in una credenza della cucina buia. Poi decantato e il farmaco viene assunto per via orale 40 gocce 20 minuti prima di un pasto.

L'acqua non è innaffiato. Indipendentemente dalla frequenza massima della terapia malattia mediante madre-e-matrigna dura 45 giorni. Ripetere i trattamenti possono essere solo un anno più tardi. In caso di ulcere sul corpo e le ferite infiammate che non guariscono, salvare la situazione foglie fresche perenne.

Sono accuratamente lavati e applicati a un punto dolente. Tali compresse dovrebbero essere fatte durante la notte, fissando con una benda. Se la malattia ti è capitata in inverno, quando non c'è ancora fogliame giovane, puoi preparare un unguento da materie prime secche.

È ben macinato e preparato per la tintura. Quindi filtrare. Il liquido risultante è mescolato con grammi di grasso animale, e per migliorare l'effetto, aggiungere un po 'di miele. Tutti gli ingredienti sono accuratamente mescolati. Il prodotto finito viene conservato in un luogo buio in un contenitore con un coperchio stretto. Se non vuoi fare rimedi casalinghi, puoi sostituirli con i decotti. In questo caso, il tovagliolo viene inumidito con liquido curativo e applicato sulla ferita.

Molte donne moderne preferiscono la cura naturale della pelle per viso, corpo e capelli. Una vera fonte di salute per loro è la madre e la matrigna. Inoltre, non è difficile per te fare un decotto, una tintura o una se è possibile bere la madre e la matrigna a gravidanza a prime condizioni da una pianta curativa. Nelle fasi iniziali dell'ipertensione, la madre e la matrigna vengono utilizzate per normalizzare la pressione sanguigna. Se applichi regolarmente maschere facciali da questa pianta, la pelle diventerà fresca e pulita, la stanchezza e le borse sotto gli occhi scompariranno.

Per preparare un rimedio universale per tutti i tipi di pelle, hai bisogno di una manciata di foglie in qualsiasi forma per versare 0,5 litri di acqua bollente e lasciare fermentare. Dopo mezz'ora, filtrare e aggiungere 2 cucchiaini di miele liquido il prodotto zuccherato deve essere leggermente affogato in un bagno d'acqua.

Tutti i mix fino alla consistenza liscia. Quindi immergere la maschera con un tovagliolo e applicarla sul viso. Dopo 25 minuti puoi lavarlo con acqua tiepida. Molte bellezze sfregano il succo appena spremuto se è possibile bere la madre e la matrigna a gravidanza a prime condizioni pelle delle aree aperte del corpo. Di conseguenza, brilla di bellezza e salute.