Trattamento di alcolismo e diabete

Dipendenza da alcool - Dott. Cosimo Colletta

Il padre solo beve

L' alcol etilico etanolo è una molecola tipica delle bevande trattamento di alcolismo e diabete. Pur essendo un elemento abbastanza diffuso nella dieta degli adulti, l'alcol etilico NON è una molecola essenziale, né un nutriente o tanto meno una molecola "salutare". E' considerato un nervino perché interagisce col sistema nervoso peggiorandone l'efficienza complessiva anche se con un leggero potere trattamento di alcolismo e diabete e l'abuso determina effetti tossici su TUTTI i tessuti dell'organismo.

L'abuso sistematico di alcol etilico provoca dipendenza psicofisica e viene definito etilismo, alcolismo o binge-drinking. I tipi di diabete sono:. Il vino, pur contenendo alcol, è anche ricco di antiossidanti naturali ed il suo pregio organolettico legato alla tradizione collettiva trattamento di alcolismo e diabete rende un capostipite della cultura nazionale e non solo.

Di sicuro, se non già contemplato nelle abitudini alimentari del soggetto, sarebbe fuori luogo consigliarne l'integrazione nella dieta anche se derivante da una bevanda ricca in antiossidanti come il vino ; ma d'altro canto, volendo correggerne il consumo, è certamente consigliabile prediligerne l'apporto con i vini rossi e di buona qualità, ma mai oltre le due unità alcoliche giornaliere 2 bicchieri al giorno.

Ad oggi, l'opinione trattamento di alcolismo e diabete specialisti è sufficientemente univoca: in caso di diabete sia di tipo 1 che di tipo 2 il consumo sistematico di bevande alcoliche, quindi anche di vino, è sconsigliato. Tuttavia, esistono numerose sfaccettature sperimentali che meritano di essere riportate.

Il consumo di alcool etanolo o più correttamente alcol etilico è trattamento di alcolismo e diabete antico, tanto che già l'Antico Testamento, narrando l'ubriacatura di Noè Genesi 9,testimonia il radicato legame tra uomo e vino. Danni legati al consumo eccessivo di alcol L'organo più danneggiato dall'abuso di alcol è il fegato, poiché come abbiamo visto, è il principale deputato alla sua metabolizzazione.

Con un crescendo di effetti negativi, possono quindi insorgere: steatosi epatica o fegato grasso importante In che misura l'alcol fa bene? Esattamente fa bene a cosa? Quando e per chi diventa pericoloso? È vero che aumenta il rischio di tumori? Seguici su. Ultima modifica Alcol etilico Tipi di diabete Alcol nella dieta Bere alcol con il diabete.

Bibliografia: Trattato di diagnostica funzionale endocrinologica — D. Andreani, G. Menzinger — Piccin - pag Terapia intensiva — M. Fink, E. Vincent, P. Kochanek — Elsevier Masson — pag 75 Le tossicodipendenze — P.

Mannaioni — Piccin — pag I dosaaggi ormonali e la loro applicazione clinica — J. Loraine, E. Bell - Piccin - pag Il diabete mellito. Fisiopatologia, clinica e terapia — G. Restori — Piccin — Trattato completo degli abusi e delle dipendenze. Volume II—U. Nizzoli, M. Pissacroia - Piccin - pag Riccardo Borgacci. Banane e Diabete Vedi altri articoli tag Dieta e diabete - Banana. Vino e Diabete Ad oggi, l'opinione degli specialisti è sufficientemente univoca: in caso di diabete sia di tipo 1 che di tipo 2 il consumo sistematico di bevande alcoliche, quindi anche di vino, è sconsigliato.

Alcol Il consumo di alcool etanolo o più correttamente alcol etilico è molto antico, tanto che già l'Antico Testamento, narrando l'ubriacatura di Noè Genesi 9,testimonia il radicato legame tra uomo e vino.

Danni dell'Alcol Danni legati al consumo eccessivo di alcol L'organo più danneggiato dall'abuso di alcol è il fegato, poiché come abbiamo visto, è il principale deputato alla sua metabolizzazione. Alcol etilico, alcolici ed alcolismo: effetti, rischi e benefici In che misura l'alcol fa bene?

Farmaco e Cura.