Ricerca sociale su un alcolismo soggetto

Schiava dell'alcol: ecco come ho smesso di bere

Colm dellindizio a risposte applicative

Ormai bere alcool è ricerca sociale su un alcolismo soggetto uno stile di vita sia per i giovani che per gli adulti. Bisogna capire che, al posto di assumere alcool si possono fare molte altre attività. Esistono numerose attività meno nocive, ma che allo stesso tempo non ti fanno pensare ai problemi di cui ricerca sociale su un alcolismo soggetto soffre. Ancora, fare sport perché ti aiuta sia fisicamente che a relazionarti con i tuoi compagni di squadra e viaggiare per scoprire nuove culture di altri paesi.

Negli ultimi anni si assiste a un aumento progressivo del consumo da parte delle ragazze, che tendono a superare i ragazzi. Lo stato italiano ha promulgato la legge n. Ne conseguono danni gravi per il corpo e il cervello, addirittura mortali. I danni maggiori, infatti, si verificano quando il soggetto supera di gran lunga la quantità di alcool che il proprio organismo tollera e lo assume in modo costante. Ad esempio, ricerca sociale su un alcolismo soggetto ci si mette alla guida.

I CAT possono dare una risposta a questo enorme problema sociale, potendo aiutare almeno gli alcolisti che, con scelta cosciente, riconoscano il problema e intendano uscire dal tunnel.

Si tratta di una metodologia di intervento efficiente ed innovativa, che si basa sulle ricerche di un noto psichiatra croato, Vladimir Hudolin. Perchè tutto questo? La famiglia in cui vive una persona alcoldipendente che cerca di disintossicarsi deve assolutamente adottare alcuni comportamenti particolari, per impedire la ricaduta: ad esempio, eliminare completamente ogni traccia di alcol dalla casa.

Dunque, ci vuole un vero e proprio cambiamento negli stili di vita della famiglia, che poco alla volta, grazie alla frequentazione dei club, matura tali scelte. Per lo psichiatra croato, infatti, a cambiare non deve essere solo la famiglia, ma la società. Ricerca sociale su un alcolismo soggetto già Hudolin evidenziava e come oggi fanno gli operatori, che lavorano nei CAT di tutta Italia, la società influenza enormemente gli stili di vita. Basti pensare alle centinaia di milioni di euro che vengono spesi ogni anno in pubblicità di alcolici vere e proprie droghe, legali per i maggiorenni che martellano tutti i giorni telespettatori ed internauti.

Si accede ai club, solitamente, dopo una prima disintossicazione che avviene attraverso i Servizi Territoriali SERT ; sono proprio i medici dei SERT ad inviare la persona seguita ai CAT, quando vedono in lei la volontà di abbandonare definitivamente la bottiglia. Il tipo di supporto tipico dei centri di auto mutuo aiuto, dunque, viene nel caso dei CAT amplificato dalla partecipazione anche dei familiari.

Se dunque sei un alcolista che intende smettere, e ha già iniziato un percorso di disintossicazione presso un SERT, o, semplicemente, sta già provando autonomamente ad abbandonare la bottiglia, puoi ottenere un enorme supporto ed aiuto attraverso la frequentazione del Club Alcologico Territoriale più vicino a casa tua.

A questo linktroverai i contatti telefonici ed email delle associazioni regionali ARCATche poi ti indirizzeranno al Club più vicino alla zona in cui abiti. Tag alcolismo Browsing. Keep Reading. Tra le dipendenze degli adolescenti rientra anche la dipendenza da alcool.