Neuroinfection e alcolismo

Alcolici: quando, quanto e come

La sindrome di astinenza ha smesso di fumare

La neuroinfection del cervello è classificata in base alla localizzazione del processo patologico, in base al quale, ci sono:. Oltre ai suddetti tipi di neuroinfection, anche le patologie combinate si sviluppano, ad esempio, encefalomielite, meningoencefalite. Le forme combinate di infezione del sistema nervoso sono molto più difficili da diagnosticare, anche se la possibilità di diagnosticare le neuroinfezioni è notevolmente migliorata negli ultimi anni.

A seconda della durata del processo patogenetico, ci sono infezioni acuta meningite, encefalitesubacuta e cronica aracnoidite, aracnoencefalite del sistema nervoso centrale. La via principale di trasmissione è in volo: l'infezione si verifica più spesso attraverso il contatto neuroinfection e alcolismo il vettore del virus, la persona malata, durante la sua tosse o starnuti. Un'infezione viene trasmessa, anche attraverso un bacio, se la saliva arriva sulla mucosa delle persone sane.

Via di infezione ematogena - non meno comune. Il processo patologico viene trasferito al cervello e al midollo spinale nel caso in cui il corpo abbia un centro di infezione cronica, compreso il danno alle navi che riforniscono questi importanti centri. Tali patologie predisponenti sono l'otite media, l'ascesso cerebrale, la trombosi dei seni del cervello. Neuroinfection si sviluppa, anche a causa della via linfatica di trasmissione, quando nel corpo del paziente ci sono complicazioni nascoste di lesioni traumatiche del cervello e della colonna vertebrale.

Soprattutto se è carico di alcolici. L'infezione non viene trasmessa per contatto domestico, pertanto, se si utilizzano i fondi personali e cose neuroinfection e alcolismo vettore virus, l'infezione non si verificherà. Stagionalità della patologia - estate calda - questa condizione è più favorevole per la diffusione dell'infezione, quindi, una neuroinfection è più suscettibile ai luoghi abitati con un clima neuroinfection e alcolismo e caldo. Pronunciare la diagnosi, prendendo in considerazione l'origine del patogeno, la cui penetrazione nel corpo ha neuroinfection e alcolismo origine all'infezione.

Pertanto, specificare "batterico", "virale", "fungino" meningite, encefalite, ecc. Nella pratica neurochirurgica e neurologica, si riscontrano i seguenti tipi di infezioni del sistema nervoso.

L'infezione si verifica da goccioline ematogene, linfogene o disperse nell'aria. I sintomi della meningite sono piuttosto specifici: visualizzandoli, è possibile diagnosticare rapidamente questo tipo di neuroinfection, iniziando a trattarlo. Il trattamento prevede riposo a letto e terapia antibiotica con farmaci antimicrobici ad ampio spettro.

La prognosi è favorevole. L'aracnoidite è un processo infiammatorio, la cui localizzazione è nella membrana aracnoidea del cervello. Lo sviluppo neuroinfection e alcolismo è causato da lesioni alla testa posticipate, dalla presenza di reumatismi e da infezioni otorinolaringoiatriche tempestive.

La prognosi neuroinfection e alcolismo il paziente è favorevole solo quando viene formulata una diagnosi e il trattamento viene eseguito in modo tempestivo. La terapia di questa malattia ha lo scopo di eliminare il processo infiammatorio, stabilizzando la circolazione cerebrale e il rafforzamento generale del corpo del paziente.

Se il paziente dimentica di cercare un aiuto medico, la prognosi è scarsa e addirittura letale. I sintomi di questo tipo di neuroinfection sono pronunciati:. I neuroinfection e alcolismo oculomotori fanno neuroinfection e alcolismo delle caratteristiche del complesso dei sintomi di questo tipo di neuroinfection: il paziente ha ptosi abbassamento della palpebrauna sensazione di neuroinfection e alcolismo visione, un danno visivo generale.

La dispepsia si manifesta con la nausea, che si verifica più frequentemente dopo il movimento mediante trasporto; il vomito si verifica. Neuroinfection e alcolismo tipo di esame neuroinfection e alcolismo informativo è la risonanza magnetica, la TC e anche l'encefalogramma. La parte di neuroinfection e alcolismo della diagnosi riguarda lo studio del sangue e delle urine. Inoltre, un'analisi del liquido cerebrospinale - CSF, in cui viene determinato un livello elevato di proteine.

Ognuna di queste procedure diagnostiche consente di visualizzare lo stato del cervello e del midollo spinale, determinare la localizzazione del processo patogeno, il grado di infezione e il coinvolgimento nel processo infiammatorio dei tessuti. Le conseguenze più gravi della neuroinfettiva includono la morte; disabilità; demenza.

Queste conseguenze sono una buona ragione per non ritardare neuroinfection e alcolismo richiesta di cure mediche, per essere esaminati e per eseguire tutte le prescrizioni del medico.

È possibile prevenire lo sviluppo di neuroinfection: a questo scopo, è necessario trattare in modo tempestivo ENT e patologie dentali, evitare il contatto con persone infette, indossare un copricapo a neuroinfection e alcolismo temperatura dell'aria e rafforzare il sistema immunitario. Grazie al lavoro del cervello, l'interazione di tutti gli organi e sistemi viene svolta in modo fluido e senza neuroinfection e alcolismo.

Le malattie del cervello causano l'interruzione di tutto il corpo. Le patologie di questo organo neuroinfection e alcolismo caratterizzate da eventuali anomalie in cui i suoi tessuti sono interessati dall'interno o dall'esterno. Di conseguenza, il lavoro dei neuroni viene interrotto, il che porta a un cambiamento nella personalità e nel carattere di una persona, e nei casi gravi fino alla morte.

Questo è un vasto gruppo di malattie, principalmente associate a danni al sistema nervoso centrale, sebbene i processi oncologici, le anomalie dello sviluppo del cervello e le sue lesioni possano essere attribuite a questa categoria di malattie.

I disturbi di questo organo sono ugualmente comuni tra uomini e donne, adulti e bambini. Solo alcune malattie sono caratteristiche per una certa età. Alcuni di loro sono diagnosticati nel periodo neonatale, per esempio, idrocefalo o ritardo di crescita intrauterino. Negli adulti, le patologie neuroinfection e alcolismo sono più spesso diagnosticate. Il lavoro quotidiano del cervello è coordinazione neuroinfection e alcolismo controllo dei movimenti, generazione del parlato, concentrazione dell'attenzione, memorizzazione dei fatti, ecc.

Questo organo controlla il lavoro dell'intero organismo, quindi, con le sue malattie, compaiono vari sintomi, sebbene la cosa principale neuroinfection e alcolismo il dolore alla testa.

A seconda della fonte dello sviluppo della malattia del cervello sono suddivisi nei seguenti gruppi:. Molte malattie non sono ancora completamente comprese, sebbene possano essere rilevate in una fase precoce a causa dei moderni metodi diagnostici. Tra le più comuni malattie del cervello sono le seguenti:.

Un certo numero di malattie cerebrali sono ereditarie e quindi non suscettibili di trattamento. Le anormalità genetiche sono trasmesse dal padre o dalla madre al figlio maschio. Per questo motivo, se uno dei coniugi ha una malattia del cervello, allora si consiglia di non avere figli o di dare alla luce solo una femmina.

Le patologie rimanenti di questo organo possono svilupparsi sotto l'azione dei seguenti fattori di rischio:. Il quadro clinico è determinato dal tipo e dalla posizione del danno cerebrale. Un sintomo comune di danno a questo organo è il mal di testa.

Ha un carattere diverso: acuto o dolorante, spremitura o arcuato, continuo o temporaneo. I sospetti problemi con la presenza di malattie del cervello possono anche essere basati sui segni del seguente elenco:.

Encefalite virale - alterazioni infiammatorie diffuse o focali nelle strutture cerebrali causate dalla penetrazione di agenti virali in esse. Il quadro clinico è variabile, dipende dal tipo di virus e dallo stato del sistema immunitario del paziente; Consiste in manifestazioni infettive generali, cerebrali e focali. Trattamento combinato: antivirale, antiedematoso, anticonvulsivo, neuroinfection e alcolismo, neuroprotective, psychotropic.

L'encefalite virale è una lesione infiammatoria della sostanza cerebrale dell'eziologia virale. Quando neuroinfection e alcolismo membrane cerebrali sono coinvolte nel processo, dicono sulla meningoencefalite, con la diffusione dell'infiammazione sul midollo spinale - sull'encefalomielite.

A seconda della genesi, si distinguono encefalite virale primaria e secondaria. Il primo è causato neuroinfection e alcolismo penetrazione diretta del virus nei tessuti cerebrali, il secondo da un danno cerebrale secondario dovuto a una malattia infettiva acuta influenza, morbillo, rosolia, herpes zoster oa seguito di complicanze post-vaccinazione. La prevalenza di encefalite virale di varie eziologie varia significativamente in termini climatici e geografici.

Ad esempio, l'encefalite giapponese trasmessa dalle zanzare è più comune in Giappone e nei paesi asiatici, l'encefalite di St. Louis neuroinfection e alcolismo principalmente osservata negli Stati Uniti, l'encefalite da letargia economica nell'Europa occidentale, l'encefalite neuroinfection e alcolismo zecche nelle aree forestali dell'Europa orientale.

Data la complessità della neuroinfection e alcolismo e identificazione del patogeno, il rischio neuroinfection e alcolismo sviluppare complicazioni terribili, il problema dell'encefalite virale continua ad essere un problema pressante di neurologia pratica. Tra i virus neurotropi che causano l'insorgenza di encefalite, il virus dell'herpes simplex è il più comune.

Altri virus dell'herpes possono anche causare il danno alla sostanza cerebrale: citomegalovirus, virus della varicella zoster, l'agente eziologico della mononucleosi infettiva virus di Epstein-Barr. Gli enterovirus incluso il virus della poliomielitel'adenovirus, il virus della parotite, l'influenza A, la rosolia, il morbillo, la rabbia, l'arbovirus, il reovirus, l'arena e il bunyavirus agiscono anche come etiofattori dell'encefalite virale.

La trasmissione avviene direttamente dal paziente attraverso goccioline trasportate dall'aria, contatto, vie fecale-orali, o neuroinfection e alcolismo - quando una portatrice viene morsa zanzara, zecca.

Altrettanto importante nello sviluppo del processo infettivo quando i virus entrano nel corpo umano è lo stato del suo sistema immunitario, la reattività al momento dell'infezione.

A questo proposito, i fattori che aumentano la probabilità di sviluppare l'encefalite e determinano la gravità del suo decorso includono età infantile e vecchiaia, presenza di malattie da immunodeficienza o stati di immunosoppressione.

Pertanto, l'HIV stesso di solito non agisce come causa diretta della malattia, ma causa uno stato di immunodeficienza in cui neuroinfection e alcolismo la probabilità di encefalite virale.

Per eziologia, l'encefalite virale primaria è suddivisa in stagionale, stagionale e causata da un virus sconosciuto. L'encefalite stagionale è trasmissibile, l'incidenza di questi viene osservata rigorosamente in determinati periodi dell'anno. Questo gruppo comprende l'encefalite da zecche, l'encefalite giapponese, l'encefalite di St. Louis e l'encefalite della valle di Murray australiano. L'encefalite da polisone non ha una chiara stagionalità ad esempio, influenza, enterovirus, encefalite erpetica ed encefalite con rabbia.

L'encefalite di neuroinfection e alcolismo presumibilmente virale con un patogeno non isolato neuroinfection e alcolismo leucoencefalite, encefalite letargica. L'encefalite virale secondaria è classificata in quelli associati ad una comune infezione virale per varicella, morbillo, ecc. E per la post-vaccinazione. Con la localizzazione preferenziale di alterazioni infiammatorie leykoentsefality isolato con una predominanza di bianco materia cerebrale infiammazione, con malattia del sonno vantaggiosa polioentsefality infiammazione materia grigia e il coinvolgimento subacuta con strutture cerebrali diffuse tick giapponese, St.

Louis, Australia. Il quadro clinico dipende dal tipo di encefalite e dalle neuroinfection e alcolismo del suo decorso. Poi, i sintomi cerebrali appaiono sullo sfondo: cefalea mal di testanausea senza contatto con il cibo, vomito, ipersensibilità alla luce, vertigini, parossismi epilettici, ecc. La cefalea colpisce di solito la regione frontale e l'orbita. Disturbi psicosensoriali, sindrome meningea, vari tipi di disturbi della coscienza letargia, stupore, comaagitazione psicomotoria, delirio, demenza sono possibili.

In parallelo con l'aumento delle manifestazioni di cui sopra, si verifica un deficit neurologico focale. Neuroinfection e alcolismo possono essere combinati con ipoestesia spastica paresi, atassia, afasia, i segni di una lesione dei nervi cranici perdita dell'udito, compromissione della acuità visiva e cambiamenti nel campo visivo, disturbi del movimento degli occhi, paralisi bulbarela sindrome cerebellare scoordinamento, andatura oscillante, l'audacia, ipotonia muscolare, tremore intenzionale, disartria.

Le manifestazioni di cui sopra possono essere osservate con encefalite di qualsiasi eziologia. Tuttavia, l'encefalite virale individuale ha sintomi clinici specifici o una combinazione caratteristica di sintomi, che consente loro di distinguersi da molte altre malattie simili.

Quindi, per l'encefalite letargica, l'ipersonnia è tipica, per l'encefalite giapponese - grave compromissione della coscienza, per encefalite da morbillo - allucinazioni e agitazione psicomotoria, per varicella - atassia cerebellare, per encefalite St. Louis - disturbi moderati della coscienza e sindrome meningea. Con opzioni abortive, non si osservano manifestazioni neurologiche, sono possibili sintomi di gastroenterite o infezione respiratoria.

La corrente di fulmine è caratterizzata neuroinfection e alcolismo rapido sviluppo di coma e morte. L'assenza di sintomi clinici specifici e la somiglianza con altre lesioni del SNC encefalopatia acuta, encefalomielite acuta disseminata, encefalite batterica, ecc. Rendono la diagnosi di encefalite virale un compito scoraggiante.